Assaggi d’arte che valorizzino il Patrimonio dei Beni Culturali del Territorio, che lo rendano accessibile, conosciuto, apprezzato e fruibile partecipando di fatto alla sua motivazione principale di conservazione musealizzata.
Excursus di storia dell’arte a metà tra conoscenza e gioco. Un percorso interessante che parte dall’immagine per arrivare alla scrittura e conduce con una lettura trasversale alla scoperta del Museo di Fucecchio e dei suoi segreti.

Gli incontri del campus sono strutturati in tre momenti separati di apprendimento

Esperienza di conoscenza teorica
Stimolo del percorso è il tema del paesaggio che ci circonda sia come luogo attraverso il quale leggere il trascorrere della storia sia come fonte di ispirazione per i principali artisti dal rinascimento all’arte contemporanea.
La lezione sarà affrontata in maniera teorica ma alleggerita nella sua complessità dal contatto diretto con le opere conservate nel museo associato alla visione di altre in copie a colori, che possono essere guardate, toccate e rielaborate successivamente dagli stessi bambini in un confronto fra artisti diversi e linguaggi di comunicazione diversi.

Esperienza pratica di laboratorio
La parte prettamente laboratoriale verrà condotta al momento in base alla ricezione e alla direzione che le diverse riflessioni hanno determinato. Si chiederà ai bambini di rielaborare particolari ritagliati delle stesse opere visionate precedentemente, su cartoncino in formato A/3, TAVOLA DEL NOSTRO PERCORSO individuale e/o di gruppo, secondo una tecnica mista a collage di materiali diversi assemblati. Successivamente alla rielaborazione dell’immagine d’arte, si chiederà loro di completare a piacimento la parte del foglio mancante. Un gioco fatto di segni, colore e immagini, a metà tra vecchio e nuovo, tra immagine originale e disegno inventato, il tutto secondo la chiave di lettura del gioco e della sperimentazione.

Esperienza pratica di laboratorio utilizzando un altro linguaggio, quello della parola. Un cerchio che si chiude nel passaggio dall’immagine alla parola.
Terzo momento di questo percorso, sarà caratterizzato dal dare una voce ed un peso alla storia nella storia , ovvero dare spazio e voce al significato di ogni scelta grafica della tavola. Rendersi consapevoli del potere dell’immagine che stimola il racconto, vuol dire diventare parte attiva di un processo interno comunicativo assolutamente formativo nella sfera mozionale.

Costo del laboratorio: € 8,00 per singolo incontro, € 35.00 per chi partecipa a tutti e tre gli incontri. Il costo include tutti materiali necessari per i laboratori. I singoli incontri saranno attivati con un minimo di 8 bambini.
Orario: 15-19 (possibilità su richiesta di accogliere i bambini alle ore 14.30)
Merenda al sacco.
Età: dai 5 agli 11 anni

Clicca qui per scaricare il volantino con il programma