Leggere per leggere. La lettura oltre la scuola ed è il progetto di promozione della lettura e della biblioteca a cura della Rete REA.net, ai fini di promuovere una lettura di qualità per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado dell’Empolese Valdelsa e del Valdarno Inferiore.

Il progetto ha come obiettivi far conoscere ai ragazzi opere e autori di qualità del panorama editoriale rivolto all’adolescenza, sostenere il lavoro degli insegnanti, con particolare attenzione alla scelta dei libri da proporre ai propri alunni, e allo stesso tempo potenziare la collaborazione tra scuola e biblioteca in direzione della formazione di giovani lettori e fruitori dei servizi offerti dalla rete REA.net.

Parte integrante di questo progetto è la realizzazione di un ciclo di appuntamenti con gli autori: gli alunni potranno, così, incontrare dal vivo alcuni degli scrittori che sono stati presentati nella brochure e di cui hanno parlato in classe. Tra novembre e dicembre alcuni degli autori più importanti della letteratura per ragazzi saranno quindi ospitati dalla Rete.

Gli autori invitati che realizzeranno 20 incontri con i ragazzi sono: Antonio Ferrara, Silvana De Mari, Andrea Valente, Fabio Geda, Marco Magnone, Francesco D’Adamo.

Gli incontri successivi saranno tenuti da alcuni degli autori che incontreranno i ragazzi delle scuole terranno dei corsi per gli insegnanti: Antonio Ferrara, in due incontri di cui uno laboratoriale, parlerà dell’importanza della lettura e della scrittura creativa come esercizio per l’educazione affettiva e del valore dei romanzi di formazione per la crescita e la costruzione del sé dei ragazzi; Silvana De Mari approfondirà il tema del valore del fantasy e della letteratura fantastica per i ragazzi nel contesto contemporaneo; Andrea Valente proporrà agli insegnanti un laboratorio di produzione di idee facendo riferimento a esempi letterari, trovate narrative e trucchi del mestiere; infine Francesco D’Adamo terrà un incontro su come educare alla lettura e alla tolleranza per sviluppare negli adolescenti una conoscenza più approfondita e diversa di fenomeni sociali come la migrazione, l’esclusione sociale, lo sfruttamento del lavoro minorile.

LA BROCHURE ‘LEGGERE PER LEGGERE. LA LETTURA OLTRE LA SCUOLA’.

Si tratta di una bibliografia ragionata di oltre 60 titoli, presentati in tre sezioni suddivise per fascia di età (+11, +12, +13): un importante strumento di orientamento bibliografico nella vasta produzione editoriale per ragazzi.
Il libretto è completato da una breve guida all’uso dei servizi delle biblioteche della rete REA.net. Assieme alla brochure le classi hanno ricevuto il Manifesto “Leggere per leggere. La lettura oltre la scuola”, che contiene tutti i libri della bibliografia e potrà essere appeso in classe come utile strumento per registrare il livello di gradimento da parte dei ragazzi stessi.

Clicca qui per scaricare la brochure